Ordini Telefonici Numero Verde 800149685

Micorizzazione

In termini tecnici, la micorizzazione è un processo simbiotico che si viene a creare tra l’apparato radicale delle piante ed alcuni tipi di funghi non patogeni, che genera un reciproco scambio di sostanze nutrienti, minerali ed acqua.

Tutto questo si traduce in un rafforzamento della pianta, che risulterà più resistente agli agenti atmosferici ed in generale agli stress ambientali.

In questi ultimi anni si sta assistendo ad un rapido sviluppo della coscienza alimentare, con un interesse sempre maggiore rivolto agricolture biologiche e selezione di alimenti generalmente più salubri ed effettivamente il mercato si sta adeguando, offrendo una sempre più vasta scelta di prodotti in questa direzione.

Ma il vero problema presente nella nostra quotidianità, sono gli agenti inquinanti che attraverso la terra, l’acqua e l’atmosfera intossicano le piante e di conseguenza le nostre tavole tramite frutti,ortaggi,verdure e prodotti derivati dalla loro trasformazione.

Fortunatamente l’organismo umano è dotato di una emoproteina (CYP P450) in grado di contrastare tali sostanze.

Tali molecole sono presenti in grandi quantità anche in alcune specie di funghi (micorrizici),di conseguenza una volta creato questo processo simbiotico, le radici delle piante coinvolte, godono di un vero e proprio filtro naturale, che sarà in grado di assorbire le sostanze nutrienti dal terreno, bloccando invece gli agenti inquinanti.

 Il risultato è naturalmente un prodotto qualitativamente più sano e di conseguenza risulteranno più sani i prodotti derivati dalla loro trasformazione.